Trekking – Anello delle 7 Fontane

15.00

Informazioni

  • Anello delle 7 Fontane – Percorso di Trekking –
    Alla scoperta dei monti dove nascono le acque del Sele.
    Percorso che attraversa la storia delle acque del Comune di Caposele all’interno del Parco dei Monti Picentini. Scoprirai la diversità della flora e della fauna di queste montagne, fino a 1400 mt di altitudine.
    Durata: 8h
    Lunghezza: 18km
    Dislivello: 980 mt
    Difficoltà: E
    Punto e orario di partenza: Piazza Sanità Caposele (AV), ore 09.00
    Quota di partecipazione: 10 euro
    Assicurazione: 5 euro
    La quota include: assaggi di prodotti tipici, guida lungo il percorso, transfert fino al punto di partenza.
    Numero massimo di partecipanti: 30
    Attrezzatura necessaria: scarponi da trekking, zaino a spalla, bastoncini per camminare, borraccia e, in caso di pioggia, mantellina impermeabile.

    Regole: assoluto divieto di lasciare, lungo il percorso, qualsiasi tipo di rifiuto compreso l’umido; rispetto delle indicazioni fornite dalle guide nella tutela dei partecipanti e dei luoghi attraversati. 
è necessario compilare dei moduli prima della visita?2021-06-23T16:17:01+00:00

Si, prima dell’ingresso, tutti i visitatori devono compilare un modello di autocertificazione anti COVID19 disponibile qui (scarica modello).
Da portare Stampata, compilata e firmata da ogni visitatore.

 

C’è un numero minimo di partecipanti per lo svolgimento?2021-04-30T09:44:05+00:00

L’escursione, pur se calendarizzata, si svolgerà solo raggiunto un numero minimo di 10 partecipanti. Tuttavia, è possibile svolgere l’attività in numero minore al di fuori delle date stabilite pagando la quota minima concordata con l’ organizzazione.

Sono previste date alternative oltre a quelle fissate nel calendario (anche in settimana)?2021-05-04T18:19:00+00:00

Sì, è possibile organizzare un’escursione in qualsiasi giorno contattandoci preventivamente alla email info@visitcaposele.it.
Il numero minimo di partecipanti iscritti dovrà essere di 10 unità oppure pagando una quota fissa concordata con gli organizzatori.

Cosa accade in caso di maltempo?2021-04-30T09:45:22+00:00

In caso di previsioni meteo avverse (soprattutto temporali pomeridiani) sarà annullata il giorno precedente e sarà rimborsata la quota versata.

Sono previste pause durante la camminata?2021-04-30T09:45:42+00:00

Sì, sono previste 2 pause ma è possibile stabilirne ulteriori con il gruppo.
Tali momenti possono essere utilizzati per rifocillarsi, riposarsi e ammirare ulteriormente il paesaggio.

Cosa posso visitare nelle vicinanze? E se volessi pernottare?2021-04-30T09:46:31+00:00

Nelle vicinanze è possibile visitare il Santuario di San Gerardo, le Sorgenti del Sele (che danno vita all’ acquedotto più lungo d’Europa), punto panoramico e area climbing Chiesetta storica di San Vito, il Museo delle Macchine di Leonardo da Vinci, il Museo delle Acque e il Centro Storico di Caposele.

Per il pernottamento sono numerose le strutture ricettive all’ interno del Comune (consultabili qui).

Nei dintorni è possibile visitare: la Villa d’Ayala (Valva), il borgo medioevale Quaglietta, l’oasi di Senerchia, l’area Archeologica del Compsa a Conza della Campania, il Lago Laceno ed tante altre attrattive.

Cosa devo portare con me per effettuare il percorso?2021-04-30T09:46:48+00:00

Scarpe da trekking, una borraccia, zaino, cappello in caso di giornata soleggiata, pranzo al sacco.

Quali sono le regole – COVID?2021-05-05T17:18:20+00:00

Durante il percorso tutti i partecipanti sono tenuti a rispettare le disposizioni adottate a livello nazionale e territoriale (regione e comune) in materia di misure per limitare il contagio da COVID19, con particolare riferimento alle limitazioni imposte e alla adozione di comportamenti come le distanze e l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale, a tutela di tutti.

Quanto è faticoso portare a termine il tragitto? Ci sono pericoli?2021-04-30T09:47:03+00:00

Il trekking delle 7 fontane è un percorso di 18 km con difficoltà escursionistica (E), dunque adatto a persone con una buona preparazione fisica dati il dislivello e la lunghezza. Non vi sono punti pericolosi o ad alta pendenza.

Difficile l’incontro di fauna selvatica pericolosa. E’ tuttavia possibile l’ avvistamento in lontananza di cinghiali, lupi (raramente di giorno), volpi, scoiattoli, tassi, uccelli di grossa taglia e rettili.

 

 

COD: N/A Categoria:

Informazioni aggiuntive

Data

29 Maggio 2021, 13 Giugno 2021, 20 Giugno 2021, 27 Giugno 2021, 11 Luglio 2021, 25 Luglio 2021, 08 Agosto 2021, 14 Agosto 2021, 22 Agosto 2021, 04 Settembre 2021

Torna in cima